A+ A A-

Papervision3D - Il Cono In evidenza

logoPV3D

Come avrete probabilmente notato, il codice è molto simile e semplice quando si tratta di istanze primitive. Lo stesso vale per il cono. Si crea un nuovo progetto come punto di partenza, ma questa volta lo chiameremo ConeExample. Per prima cosa importare la Cone.

import org.papervision3d.objects.primitives.Cone;

Poi istanziamo il cono nel metodo init (), passando null come materiale e quattro argomenti, per poi aggiungerlo alla scena.

private function init():void
{
   var cone:Cone = new Cone(null,150,400,8,4);
   scene.addChild(cone);
}

I seguenti parametri sono disponibili nel costruttore Cono:

Parameter  Data type Default value  Description 
1 material MaterialObject3D null Definisce il materiale che si vuole applicare alla sfera
2 radius Number 100 Imposta il raggio del cilindro
3 height Number 100 Imposta l'altezza del cilindro
4 segmentsW Number 8 imposta il numero dei segmenti orizzontali
5 segmentsH Number 6 imposta il numero di segmenti vericali

Un cono ha sempre la faccia in alto convergente, quindi si  può impostare solo il raggio della faccia inferiore del cono.

Ultima modifica ilLunedì, 25 Giugno 2012 21:13
Vota questo articolo
(0 Voti)
Torna in alto