Adsense Banner

tutorial

Gimp: come creare un'effetto esplosione

535px-GIMP Icon svgOggi vi presento un'interessante tutorial che ho scovato sul sito gimpusers.com e che mette in luce le capacità di GIMP nel creare effetti visivi e la potenza nell'uso dei pennelli.

Ecco quale sarà il risultato dei nostri sforzi:

per questo tutorial è stato usato GIMP 2.8.

 

 

  1.  
  2. 1

    Creiamo una nuova immagine con lo sfondo completamente nero. 1024×768px può andare bene.

    Poi, creiamo un livello trasparente. Su questo usiamo lo strumento di selezione libera per creare una piccola selezione quadrangolare, come quella nell'immagine.  Impostiamo il colore principale su bianco e rempiamo la selezione con questo colore. Deselezioniamo il tutto (Select / None)

  3. 2Usiamo la selezione rettangolare e disegnamo una selezioen attorno al nostro quadrilatero bianco. Premiano CTRL+C per copiarlo nella clipboard.






    N.B.: con GIMP si può usare la clipboard come un pennello al volo. Si può disegnare con il contenuto della clipboard semplicemente usando lo strumento pennello.
  4. 3

    Ora scegmliamo il pennello adatto. Nel menu a tendina scegliamo quindi il primo in alto a sinistra – questo è solitamente il contenuto della clipboard con il quale possiamo dipingere.

















  5. 4

    Dopo aver scelto il pennello nella clipboard impostiamo la dimensione dello stesso a 170px. Apriamo il pannello delle opzioni dinamiche e nella sezione dei gradienti scegliamo Shadows 2. Inoltre spuntiamo la casella Apply Jitter e impostiamolo a 20.

    • Ora andiamo dal menu principale su Window / Dockable Dialogs / Paint dynamics per impostare la pittura dinamica che renderà il pannello varibine nel suo tratto.
    • In basso premiamo il pulsante “Create new dynamics”.
    • Nella matrice che si presenta scegliere la colonna "Random" e controllare valli nelle righe per:
      • Size (varia la dimensione del pennello in maniera casuale partendo sulla dimensione standard  che abbiamo già insrerito precedente nello strumento pennelo)
      • Angle (ruota il pennello in maniera casuale)
      • Color (prende per il pennello un colore casuale dal gradiente che abbiamo selezionato prima)
      • Aspect Ratio (stringe, taglia e deforma il pennello)
      • Jitter (utilizza il valore jitter dalle impostazioni)

    Questi parametri per la pittura dinami sono ora attivi a meno che si imposti “Dynamics off” nei parametri del pennello.

  6. 5

    Andiamo in dietro sul pannello dei livelli (o premiamo CTRL+L per farlo apparire). Clicchiamo sul simbolo dell'occhio per rendere il livello invisibile Creiamo ora un nuovo livello trasparente e dipingiamo sul canvas (circa nel centro) per creare la base dell'esplosione.





  7. 6

    Poi impostimo la dimensione del pennello su 370 e dipingiamo alcune parti più gradei sui bordi, per dare il senso della profondità.








  8. 7

    Ora dal menu principale: Filter / Blur / Motion blur. Impostiamolo su “Zoom” e usiamo una length di 30 e applichiamo il filtro.







  9. 8

    Creaimo un nuovo livello. Andiamo su  Filter / Light & Shadow / Supernova. Impostiamo la supernova al centro dell'immagine, scegliamo un colore giallo/arancione leggeroce impostiamo i valori Radius 50 / Spokes 180 / hue 0. Poi applichiamo Quindi applichiamogli il motion blur come prima, ma con length a 200. Poi la sfochiamo il livello usando Filter / Blur / Gaussian Blur: 15px e impostimo la modalità di fusione su Screen.

  10. 9

    Clicchiamo con il tasto destro del mouse sul layer più in  altoe scegliamo “New from visible”. Applichiamogli una S-curve in Color / Curves per aumentare un pochino il contrasto.






  11. 10colorbalance_explosion.txt

    Ora andiamo su Color / Color balance e impostiamo come segue:

    Shadows: 0 / 0 / -5
    Midtones: 5 / 0 / -10
    Highlights: 0 / 0 / 0.

    Alterativamente possimao cliccare con il pulsante destro del mouse (in allegato a questo passaggio) e salvarlo. Poi lo si importa dalla finestra Color balance.

    Dopo a questo applichiamo Blur / Motion Blur: Zoom, 15px lenght e abbiamo finito

    Bello vero? Soprattutto realistico e facile da realizzare. Alla Prossima!!

Filippo Porcari
Author: Filippo PorcariWebsite: http://filippo.porcari.oranjuice.org/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
designer freelance
Sono un graphic designer e mi occupo di pubblicità. Da più di 10 anni dedico le mie energie alla realizzazioni d'immagine aziendale e comunicazione visiva con un'attenzione alle nuove tecnologie del web. Da qualche anno ho scoperto il software open source e mi sono dedicato alla sua introduzione nel mio workflow produttivo ottenendo ottimi risultati.