Articoli

Papervision3D - La telecamera libera

logoPV3D

 La fotocamera libera si comporta esattamente come la fotocamera target tranne che non ha un target., cioè un bersaglio. La fotocamera libera guarda sempre dritto in direzione del suo asse locale z-.
Se si passa CameraType.FREE come argomento di tipo, l'obiettivo restituirà null.

Dimostrare la differenza tra la fotocamera libera e la fotocamera target

Per conoscere meglio le differenze tra la fotocamera target e la libera, aprire CameraTypesDemo.swf. Vedrete un piano con un materiale wireframe applicato ad esso. Si vedrà anche asse x rosso, un asse y verde, e un asse z blu. Gli assi sono una rappresentazione visiva del sistema globale di coordinate 3D e vi daranno una migliore sensazione di dove la fotocamera e gli oggetti 3D sono in qualsiasi momento. Il piano è posizionato al centro del sistema di coordinate. La fotocamera è sollevata un po' in modo da essere in grado di vedere anche l'asse z. La posizione y della fotocamera è di 80.
Si noti l'interazione del mouse nella demo. Quando si sposta il mouse a sinistra, la telecamera si sposta a sinistra, e quando si sposta il mouse verso destra, la fotocamera si sposta a destra.
Facendo clic sul pulsante target cambiamo la telecamera nel tipo target, e il piano viene impostato come obiettivo della telecamera.

camera.target = plane;

Non importa quale sia la posizione x della fotocamera, questa è rivolta sul piano. A seconda della sua posizione x al momento è ruotata verso il piano . Una volta che avete stabilito l'obiettivo per una fotocamera, la fotocamera sarà sempre ruotata verso il bersaglio. Come conseguenza, la fotocamera ignora i tentativi di cambiare la rotazione. Per mantenere le cose semplici, stiamo muovendo la fotocamera in questa demo solo sull'asse delle ascisse. ma spostando la posizione della videocamera sugli assi Y e Z, si potrebbe anche causare la rotazione della fotocamera verso il piano.
Selezionare la telecamera libera facendo clic sul relativo pulsante e vedrete una chiara differenza.
Quando la telecamera si sposta, essa continua a guardare in direzione della asse del suo sistema di coordinate locale. Anche se si vede il piano, la telecamera non ruota verso di esso.
Le figure seguenti mostrano la differenza tra i due tipi. L'illustrazione a sinistra mostra una fotocamera target che segue un oggetto, che è stato impostato come obiettivo della fotocamera e si muove da sinistra a destra. Nella figura a destra si vede una telecamera libera che non segue l'oggetto in movimento.

TargetVsFree

Il passaggio tra la telecamera libera e la telecamera target

Passare da fotocamera obiettivo a fotocamera libera e ritorno è facile. L'unica differenza tra le due è che la telecamera target ha un bersaglio, mentre la telecamera libera non lo ha. Pertanto, per passare a una telecamera libera, viene fissato l'obiettivo su Null:

camera.target = null;

Se si desidera passare da una fotocamera libera a una telecamera target, è sufficiente impostare oggetto di tipo do3Dche volete che la fotocamera vada a guardare come bersaglio.
Questo è solo un semplice esempio per dimostrare la differenza tra i due tipi.
Tuttavia, lavorando con le telecamere è possibile fare una certa confusione. Specialmente durante l'uso del telecamera libera è facile perdere il senso dell'orientamento.
Passiamo alla telecamera successiva, la telecamera di debug.

Filippo Porcari
Author: Filippo PorcariWebsite: http://filippo.porcari.oranjuice.org/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
designer freelance
Sono un graphic designer e mi occupo di pubblicità. Da più di 10 anni dedico le mie energie alla realizzazioni d'immagine aziendale e comunicazione visiva con un'attenzione alle nuove tecnologie del web. Da qualche anno ho scoperto il software open source e mi sono dedicato alla sua introduzione nel mio workflow produttivo ottenendo ottimi risultati.

© copyright 2011

Porcari Filippo studio grafico - p.iva 01985590023

Tutti i diritti riservati.