FilippoPorcari oranjuice.org è una raccolta virtuale di idee, riflessione ed esperimenti di Filippo Porcari, designer freelance di Biella.
Con una decennale esperienza nel settore della progettazione grafica applicata ai media tradizionali  e  di ultima generazione con un occhio di riguardo alle tecnologie open source di alta produttività e sicurezza.



GOSL'open source finalmente mette al servizi di tutti gli utenti, anche i più smaliziati software di tutto rispettoche possono competere a testa alta con i corrispettivi commerciali più blasonati.

Nel sito troverete tutorial e guide su come utilizzarli al meglio. La sezione riguarda una suite completa corredata da software per il DTP, come Scribus, per il fotoritocco e grafica bitmap, come Gimp, e per la grafica vettoriale, come Inkscape. 

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Adsense Banner

Toy plug-in per GIMP semplifica la creazione di falsi tilt-shift

effetto tilt-shiftRüdiger Schneider ha realizzato un'interessantissima plug-in per Gimp chiamata Toy che permette di semplificare la creazione dei cosiddetti falsi tilt-shift.

Il falso tilt-shift è una tecnica di postproduzione digitale che emula l'effetto di costosi obbiettivi basculanti (tilt-shift appunto) che riducendo la profondità di campo da la sensazione di osservare un modellino in scala, piuttosto che un'immagine reale.

Il trucco in se è molto semplice: utilizzando lo strumento sfumatura e il suo metodo bilineare, si crea una maschera di livello in una copia di un livello di origine in modo che la maggior parte di un'immagine posa essere influenzata al di fuori di un'area rettangolare. L'applicazione di sfocatura su quello strato superiore creerà un pesante effetto fuori fuoco che con l'aggiunta di un'opportuna calibrazione del colore farà apparire gli oggetti nell'immagine (case, automobili, persone) sembrare giocattoli..

 

 

Partendo da un'mmagine di una vista dall'alto, come inquesto caso che è stata ripresa da un campanile,panoramica dal campanile

quello che il plug-in fa è fornire controlli semplici con una grande area di anteprima: trascinando la maniglia verde nell'anteprima si può dire al plug-in, dov'è la zona di completa messa a fuoco e trascinando la maniglia rossa è possibile definire dove l'immagine andrà completamente fuori fuoco.

Gimp Toy plug-in

Livelli Gimp ToyIl plug-in penserà a: creare una copia del livello, generare una maschera su di esso e, utilizzando le posizioni delle maniglie, aggiungervi un gradiente bilineare. Saprà anche applicare quantità di sfocatura, contrasto e saturazione d noi impostate nel plug-in. 

 

 

 

 

 

 

semplici istruzioni di installazione per Ubuntu

Preso per scontato che avete già scaricato il file del Toy pluig-in nella cartella "Scaricati". Aprire un terminale in quella directory

Per prima cosa è necessario installare i prerequisiti per la compilazione:

sudo apt-get build-dep gimp
sudo apt-get install libgimp2.0-dev

Poi estrarre, compilare e installare il plugin:

tar xzvf gimp-plugin-toy-1.0.4.tar.gz
cd gimp-plugin-toy-1.0.4
./configure
make
sudo make install

Ora riavviamo gimp e la voce corrispondente dovrebbe essere in Filtri-> Sfocatura-> Toy.

 

installer per Windows

gimp-plugin-toy-1.0.4-Gimp-2.6.zip

N.B. ho riportato solamente il link dell'installer, ma quando ho tentato di installarlo per provarlo su Windows XP ha iniziato a chiedermi di soddisfare una valanga di dipendenze (files .dll) ne ho scaricati fino a quando mi ha dato un errore su una di esse. In sostanza l'ho testato solo sulla mia Linux Mint 13 (Ubuntu 12.04).

 

Questa prima versione del plug-in fa uso della sfocatura gaussiana, motivo per cui l'effetto non è proprio credibile come sarebbe se è fosse stato utilizzato il grande plug-in Focus Blur di Kyoichiro Suda. Ciò potrebbe cambiare in futuro.

Filippo Porcari
Author: Filippo PorcariWebsite: http://filippo.porcari.oranjuice.org/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
designer freelance
Sono un graphic designer e mi occupo di pubblicità. Da più di 10 anni dedico le mie energie alla realizzazioni d'immagine aziendale e comunicazione visiva con un'attenzione alle nuove tecnologie del web. Da qualche anno ho scoperto il software open source e mi sono dedicato alla sua introduzione nel mio workflow produttivo ottenendo ottimi risultati.